PARK A PAGAMENTO NEI CENTRI COMMERCIALI: BORASO RILANCIA UNA MIA PROPOSTA

11/05/2017 – Park a pagamento nei centri commerciali/direzionali: Boraso riprende finalmente una mia proposta, che però va inserita all’interno di un piano di dieci mosse per il rilancio del centro città e del commercio. L’ho proposto in campagna elettorale. E l’ho rilanciato in altre due occasioni, con una interpellanza (18 settembre 2015) e con un’iniziativa pubblica (27 novembre 2015). Ho anche già fatto i conti su quali possono essere le ricadute dell’introduzione della sosta a pagamento nelle aree dei centri commerciali (qui l’interpellanza). La mia proposta mira a rilanciare il commercio – non solo a far cassa – e a riportare la vita in centro a Mestre, dopo anni di …

Leggi →

TURISMO: CAOS TOTALE

09/05/2017 – Meglio il ticket o i tornelli? Mettiamo una tassa di imbarco e sui treni oppure facciamo una carta servizi? Il sindaco cambia idea continuamente e il caos regna sovrano. Non sono bastate le miriadi di commissioni consiliari, i 23 progetti presentati per far chiarezza alla giunta. Nella delibera di giunta del 27 aprile, che contiene gli indirizzi per governare il turismo, è scritto nero su bianco: “ La previsione di una sperimentazione di un sistema di prenotazione e ticket di ingresso all’area marciana”. Pensare di applicare un biglietto di ingresso al cuore della città antica significherebbe mummificare la città e trasformarla in un museo. Ora il sindaco fa …

Leggi →

AREA FOSFOGESSI DI PASSO CAMPALTO: VIA LIBERA DALLA CONFERENZA DEI SERVIZI ALLA MESSA IN SICUREZZA DELL’AREA

05/05/2017 – Area fosfogessi a Campalto: via libera al progetto per la definitiva messa in sicurezza dell’area da parte della Conferenza dei Servizi, riunitasi nei giorni scorsi. Tra le varie soluzioni sul tappeto è stata scelta la soluzione più idonea, ovvero il progetto che prevede la realizzazione di una nuova linea di tubazione che dall’area dei fosfogessi di Campalto arrivi fino allo snodo dell’Isola delle Statue, per allacciarsi alla rete B3 esistente, collegandosi all’impianto PIF di Fusina. Per consentire tale allacciamento nell’area dell’Isola delle Statue sarà necessaria la posa di una linea fognaria che attraversi il Parco di San Giuliano. Prima della stesura del progetto definitivo il MAV (l’ex Magistrato …

Leggi →

Brugnaro ha ancora una maggioranza?

21/04/2017 – Lega contro Lega in Consiglio comunale e Forza Italia contribuisce a far cadere il numero legale. Il re è nudo! Brugnaro non ha più alibi, dica ai cittadini veneziani se la maggioranza con cui è stato eletto esiste ancora. Quello che è andato in scena ieri sera a Ca’ Farsetti è lo specchio di una maggioranza sempre più debole, che sta andando in frantumi. Al momento del voto della delibera sui take away, ovvero sulla limitazione delle aperture di nuovi locali per cibo da asporto, la Lega ha annunciato il voto contrario alla proposta formulata dalla giunta per bocca dell’assessore leghista Da Villa. Una posizione che ha spiazzato …

Leggi →

Convenzione Nazionale Partito Democratico

09/04/2017 – Oggi a Roma alla Convenzione nazionale del Pd per la presentazione delle candidature di Matteo Renzi, Andrea Orlando e Michele Emiliano in vista delle Primarie. Una bella giornata di politica nel segno della democrazia e della partecipazione. Prima ho partecipato alla seduta della commissione nazionale per il congresso. Stiamo svolgendo un compito delicato di garanzia in preparazione del voto del 30 aprile. Un altro passo avanti per rafforzare e rinnovare il Pd e il centrosinistra. #primariepd  

Leggi →

Congresso Partito Democratico

31/03/2017 – Sono stato chiamato – unico veneto – a far parte della Commissione nazionale di 18 membri che dovrà sovrintendere i lavori per il prossimo Congresso del Partito Democratico. Il suo compito sarà quello di organizzare tutte le operazioni e le commissioni relative al voto, vigilando sulla regolarità di tutto l’iter congressuale e quindi promuovendo l’apertura della seconda fase, le Primarie. Inoltre convoca e presiede la prima riunione dell’Assemblea nazionale. È un incarico delicato, ma sono felice di assumermi questa responsabilità in una fase tanto complessa della vita del PD, che richiede il contributo attivo di tutti gli iscritti. La commissione deve fra l’altro assicurare imparzialità e parità di …

Leggi →

Brugnaro: fiumi di parole

19/03/2017 – Un’intervista e via in Brasile. Il sindaco che lavora 16 ore al giorno per Venezia era da pochi giorni tornato dalla montagna, ora vola dall’altra parte del mondo a controllare le filiali Umana carioca. Sono molto preoccupato da cittadino che ama la sua città, prima ancora che come consigliere comunale per l’immobilismo che regna in tutto il comune. Il sindaco continua a dare una rappresentazione della città che non corrisponde alla realtà. Sono finiti i tempi delle parole e dei piani programmatici. L’unica cosa vera è che in 20 mesi Brugnaro ci ha sepolti di parole. Discorsi alluvionali dappertutto. Ha sfinito tutti. Fiumi di parole, ma guardiamo ai …

Leggi →

Sempre più a rischio la sopravvivenza di Thetis

18/03/2017 – È sempre più a rischio la sopravvivenza di Thetis, una società che rappresenta un fiore all’occhiello per Venezia, in particolare per il centro storico. Non sono a rischio solo oltre cento posti di lavoro, ma la presenza in città di un’eccellenza tra le società di ingegneria italiane, che costituisce una delle poche alternative concrete alla monocultura turistica imperante a Venezia. Purtroppo non è assolutamente chiaro cosa intendano fare il Governo e il Consorzio Venezia Nuova, socio di maggioranza di Thetis. Troppe domande senza risposte: perché si lascia andare alla deriva un’azienda così ricca di competenze? Perché non viene valorizzata o messa sul mercato? Perché si è scelta la …

Leggi →

Obiettivi di produttività dei dipendenti comunali

27/02/2017 – È paradossale che la giunta Brugnaro fissi gli obiettivi per i dipendenti relativi ai premi di produttività del 2016, a fine febbraio 2017. È evidente che si tratta di atti palesemente illegittimi che si prestano a centinaia di ricorsi. Stavolta il sindaco Brugnaro non potrà dare la colpa del ritardo alla passata amministrazione… Il sindaco parla tanto di merito senza però fissare gli obiettivi. Si tratta dell’ennesimo pasticcio ad opera di Brugnaro che fa il paio con le parole pronunciate la scorsa settimana, secondo cui vorrebbe applicare il prossimo contratto solamente ai dipendenti iscritti al sindacato che siederà al tavolo della trattativa. Parole senza senso, pronunciate solo per …

Leggi →
Pagina 1 di 2212345...101520...Ultima »