Appuntamenti in piazza

10/02/2018 – Grazie di cuore agli amici che in mezzo ai cittadini ci stanno aiutando a far conoscere le nostre proposte per la Città e per il Paese. In centro a Mestre li ritroverete all’esterno del centro commerciale Le Barche, oggi dalle 17 circa e domattina dalle 10.30.

Leggi →

L’importanza della memoria nel Giorno del ricordo delle Foibe

10/02/2018 – La memoria è importante, ecco perché partecipo alla “Giornata del ricordo” che commemora la tragedia delle foibe e dell’esodo giuliano-dalmata. Non dobbiamo e non possiamo dimenticare gli abissi nei quali ci hanno condotto ideologismi e nazionalismi: senza memoria c’è il rischio di smarrirsi nuovamente. Questi appuntamenti sono importanti per ragionare su come siamo riusciti a ripartire dalle macerie morali e materiali prodotte dalla seconda guerra mondiale. Il più forte antidoto perché non si ripetano fatti come quelli accaduti nel cuore del nostro continente, tra la Venezia-Giulia, l’Istria e la Dalmazia, è un’Europa unita e democratica, all’interno della quale i diversi Stati e le numerose culture riescano a confrontarsi …

Leggi →

Oggi alla giornata di studio sul futuro di Mestre

9/02/2018 – Oggi sono intervenuto alla tavola rotonda che ha concluso una giornata di studi di grande interesse sul futuro di #Mestre, organizzata dall’ordine degli architetti. Tanti i temi affrontati a partire dal nodo dei Pili dove tutti hanno concordato sull’inopportunità che il sindaco realizzi il palasport in quell’area. Ma si è discusso di molto altro: dal futuro di Porto Marghera, al tema della sicurezza di via Piave all’esplosione del turismo, con la nascita del nuovo polo ricettivo in zona stazione dove, entro il 2020, nasceranno altre 6000 stanze alberghiere, che significa che sorgeranno complessivamente 9000 posti letto. Mestre non può diventare un dormitorio turistico. L’arrivo dei nuovi alberghi deve diventare …

Leggi →

Un sospiro di sollievo per i dipendenti di Thetis

09/02/2018 – Un sospiro di sollievo per i dipendenti, una vittoria per la città. Sono felice di essermi speso per questa causa, perché questo è l’impegno più importante per Venezia: difendere il lavoro, promuovere il tessuto economico, agire concretamente per un futuro diverso dalla monocultura turistica.

Leggi →

Oggi al mercato di Mestre a incontrare i cittadini

09/02/2018 – Oggi al mercato di #Mestre per incontrare gli elettori. In una campagna elettorale che si sta trasformando in una gara di promesse, preferisco ascoltare i problemi delle persone. Condividere proposte e progetti che saranno poi la cifra del mio impegno in Parlamento.

Leggi →

L’incredibile vicenda del cantiere SFMR alla Gazzera

09/02/2018 – L’incredibile vicenda del cantiere SFMR che ha isolato molte famiglie alla #Gazzera non è ancora risolta.I lavori si sono di nuovo fermati. Il mio impegno in ogni sede istituzionale per cercare una soluzione definitiva che tenga conto delle giuste recriminazioni degli abitanti proseguirà fino a quando questa situazione kafkiana non sarà sciolta.  

Leggi →

Con gli amici di Mira e Marghera

Oggi a pranzo con tanti amici di Marghera e Mira, un’occasione per stare in compagnia e per discutere il futuro del centrosinistra e del nostro Paese. Grazie al mio vecchio amico Ivano Perini per questa bella opportunità.  

Leggi →

Il salvataggio di Thetis, un grande risultato per tutta la Città

Finalmente i lavoratori di Thetis sono usciti dal tunnel. Dopo lunghi mesi di tensioni, di incertezze che hanno tenuto i dipendenti con il fiato sospeso, ieri il CDA ha approvato il Piano Industriale di rilancio 2018-2020 ma soprattutto sono state ritirate le procedure di mobilità per 45 lavoratori. Sono particolarmente contento perché attraverso incontri e interpellanze in Consiglio comunale mi sono impegnato fin dall’inizio per rilanciare l’attività di un’azienda che rappresenta un’eccellenza tra le società di ingegneria italiane, insediata all’Arsenale. Resto convinto che solo con la presenza di imprese con questo profilo la città di Venezia potrà pensare a una crescita improntata non solo alla monocultura turistica. Questa partita si è …

Leggi →

Incontro sull’area della Stazione

07/02/2018 – Ho partecipato ad un incontro sulla situazione dell’area della Stazione ferroviaria, che riguarda le zone di Marghera e di Mestre. Il degrado sta rendendo invivibile la zona della Stazione e di via Piave, è necessario un controllo capillare da parte delle Forze dell’Ordine e con presidi fissi nell’area, sfruttando anche i beni sequestrati in via Piave, per lo più inutilizzati. È fondamentale riqualificare l’intera area della Stazione con un progetto di rigenerazione urbana, tanto più adesso che si sta per sviluppare un’ampia zona ricettiva. È necessario avviare al più presto un progetto di riqualificazione per riconsegnare alla cittadinanza e ai numerosi turisti che popoleranno il quartiere un’area urbana …

Leggi →

Assemblea dei cittadini al Parco Bissuola

04/02/2018 – Sui giornali di stamane l’assemblea dei residenti del parco Bissuola, che cercano di salvare dal degrado la loro area presentando all’amministrazione proposte chiare e condivisibili. Come ho detto anche alla mobilitazione di ieri, hanno il mio pieno appoggio.

Leggi →
Pagina 10 di 36« Prima...5...89101112...152025...Ultima »
Questo sito usa cookie. Cliccando in un punto dello schermo presti il consenso al loro utilizzo.
OK INFO