Lavoriamo per costruire il gruppo unico in Consiglio comunale

16/02/2016 – Le divisioni sono all’origine della sconfitta del centrosinistra. Valorizziamo ciò che ci unisce, non ciò che ci divide. Lavoriamo per costruire il gruppo unico in Consiglio comunale. Un segnale forte per la città. I congressi dei circoli PD stanno condividendo e approvando l’ordine del giorno da me proposto in questo senso.

Leggi →

Ordine del giorno per il Congresso del PD per costituire il gruppo unico in Consiglio comunale

13/02/2016 – Nei primi due congressi, ieri al circolo dei Ferrovieri e oggi a Marghera è stato approvato all’unanimità l’ordine del giorno da me proposto e sottoscritto da tanti iscritti in cui si chiede all’assemblea congressuale di promuovere un’azione politica per costituire un gruppo unico del centrosinistra in Consiglio comunale. Bene che anche il capogruppo del Pd abbia chiesto di sottoscrivere l’ordine del giorno e mi auguro che lo promuova nei congressi di circolo. Avanti tutta per il rilancio del centrosinistra in città e la costruzione di un’alternativa a Brugnaro.

Leggi →

Non smantelliamo il welfare cittadino

13/02/2016 – Il welfare cittadino non va smantellato. Difendiamo i servizi sociali per le fasce più deboli. Senza Fissa Dimora: Brugnaro taglia le risorse per le cooperative Gea e Caracol, che in questi anni hanno assicurato assistenza ai senza tetto, gestendo il centro diurno di Ca’ Letizia, garantendo loro un letto dove dormire, servizio docce, distribuzione di coperte, uscite serali. Ho presentato un’interpellanza al sindaco sottoscritta da tutto il centrosinistra.  

Leggi →

Emergenza smog a Mestre

02/02/2016 – Allarme smog. Per allentare la morsa dell’inquinamento servono misure urgenti e interventi a medio e lungo termine per diminuire le emissioni nocive nell’aria. Per questo sono il primo firmatario di una mozione sottoscritta da tutti i consiglieri di opposizione (Lista Casson, PD e Movimento 5 Stelle), che comprende anche i risultati di una elaborazione scientifica, utilizzando i dati dell’Inventario regionale delle emissioni in atmosfera Inemar Veneto, che dimostra che a Mestre le 72mila abitazioni effettivamente abitate emettono annualmente 300/350 mila tonnellate di anidride carbonica e circa 150/175 tonnellate di PM10, che corrispondono quotidianamente tra le 800 e le 950 tonnellate di CO2 e tra i 4 e 5 …

Leggi →

Mozione unitaria del Consiglio sul Patto di Stabilità

02/02/2016 – Ieri in Consiglio comunale è stata approvata all’unanimità una mozione, di cui sono primo firmatario, per chiedere al Governo di annullare le sanzioni inique e ingiuste per la città di Venezia. Il centrosinistra è all’opposizione ed è impegnato a costruire un’alternativa alla giunta Brugnaro, ma è impegnato in prima linea per difendere gli interessi di Venezia.

Leggi →

Agenzia dello Sviluppo: nasce l’ennesima partecipata

27/01/2016 – Agenzia dello Sviluppo: nasce l’ennesima partecipata. Si tratta di un carrozzone che punta a a svuotare il Comune di funzioni strategiche in tema di sviluppo, lavoro, attrazione di investimenti. I giornali evidenziano il fatto che sono stato l’unico consigliere a non partecipare al voto.  

Leggi →

Il Consiglio comunale approva la nascita dell’Agenzia dello Sviluppo

26/01/2016 – Ieri sera il Consiglio comunale ha approvato la nascita dell’Agenzia dello Sviluppo. Il Governo Renzi dimezza le partecipate in tutta Italia e il Comune di Venezia mette in piedi un altro soggetto con finalità condivisibili: chi non è d’accordo nel portare sviluppo e lavoro in città? Oppure ad attrarre nuovi investitori? Ma siamo sicuri che tutto ciò finora non è successo solo perché mancava l’ennesima scatola, che non è altro che un’ulteriore partecipata del Comune? Le finalità per cui è nata la fondazione possono essere benissimo perseguite utilizzando società già esistenti, ma soprattutto con l’attività dell’amministrazione comunale. Invece l’Agenzia per lo Sviluppo punta proprio a svuotare il Comune …

Leggi →
Pagina 22 di 36« Prima...51015...2021222324...3035...Ultima »
Questo sito usa cookie. Cliccando in un punto dello schermo presti il consenso al loro utilizzo.
OK INFO