Con gli anziani al Centro Cardinal Urbani a Zelarino

11/02/2018 – Oggi sono stato a trovare gli anziani che si erano radunati al centro Cardinal Urbani a Zelarino ed è stata una bella occasione per dialogare. In Italia si parla spesso di “anziani” come se fossero una categoria statistica, ma non dobbiamo mai dimenticarci che parliamo dei nostri genitori e dei nostri nonni, che hanno fatto e continuano a fare tantissimo per noi e per le nostre famiglie. Il nostro impegno dev’essere quello di di valorizzare il loro ruolo nella comunità e di assicurargli una vecchiaia serena. L’ultimo governo ha preso una strada giusta in questo senso, ma è un percorso in cui rimane tantissimo da fare. Il Fondo Sanitario …

Leggi →

IL TURISMO PER MESTRE: UN’OPPORTUNITÀ DA GOVERNARE

10/02/2018 – Mestre può e deve diventare una città a misura di turista. I tanti visitatori che alloggiano nelle strutture della terraferma, sempre più numerose, sono un’opportunità per il suo tessuto economico. Ma bisogna avere una strategia chiara, dobbiamo imparare dagli errori commessi nella città storica. Questo il cuore dell’intervento che ho tenuto ieri al convegno organizzato dall’ordine dagli architetti. Il turismo deve essere una leva di rigenerazione urbana. Ai turisti, che frequentano Mestre soprattutto di sera, bisogna offrire momenti ricreativi e culturali, perché Mestre non può e non deve essere considerata un dormitorio! Ecco perché ribadisco l’importanza di destinare la tassa di soggiorno che il Comune incasserà dai posti letto …

Leggi →

Appuntamenti in piazza

10/02/2018 – Grazie di cuore agli amici che in mezzo ai cittadini ci stanno aiutando a far conoscere le nostre proposte per la Città e per il Paese. In centro a Mestre li ritroverete all’esterno del centro commerciale Le Barche, oggi dalle 17 circa e domattina dalle 10.30.

Leggi →

L’importanza della memoria nel Giorno del ricordo delle Foibe

10/02/2018 – La memoria è importante, ecco perché partecipo alla “Giornata del ricordo” che commemora la tragedia delle foibe e dell’esodo giuliano-dalmata. Non dobbiamo e non possiamo dimenticare gli abissi nei quali ci hanno condotto ideologismi e nazionalismi: senza memoria c’è il rischio di smarrirsi nuovamente. Questi appuntamenti sono importanti per ragionare su come siamo riusciti a ripartire dalle macerie morali e materiali prodotte dalla seconda guerra mondiale. Il più forte antidoto perché non si ripetano fatti come quelli accaduti nel cuore del nostro continente, tra la Venezia-Giulia, l’Istria e la Dalmazia, è un’Europa unita e democratica, all’interno della quale i diversi Stati e le numerose culture riescano a confrontarsi …

Leggi →

Oggi alla giornata di studio sul futuro di Mestre

9/02/2018 – Oggi sono intervenuto alla tavola rotonda che ha concluso una giornata di studi di grande interesse sul futuro di #Mestre, organizzata dall’ordine degli architetti. Tanti i temi affrontati a partire dal nodo dei Pili dove tutti hanno concordato sull’inopportunità che il sindaco realizzi il palasport in quell’area. Ma si è discusso di molto altro: dal futuro di Porto Marghera, al tema della sicurezza di via Piave all’esplosione del turismo, con la nascita del nuovo polo ricettivo in zona stazione dove, entro il 2020, nasceranno altre 6000 stanze alberghiere, che significa che sorgeranno complessivamente 9000 posti letto. Mestre non può diventare un dormitorio turistico. L’arrivo dei nuovi alberghi deve diventare …

Leggi →

Un sospiro di sollievo per i dipendenti di Thetis

09/02/2018 – Un sospiro di sollievo per i dipendenti, una vittoria per la città. Sono felice di essermi speso per questa causa, perché questo è l’impegno più importante per Venezia: difendere il lavoro, promuovere il tessuto economico, agire concretamente per un futuro diverso dalla monocultura turistica.

Leggi →

Oggi al mercato di Mestre a incontrare i cittadini

09/02/2018 – Oggi al mercato di #Mestre per incontrare gli elettori. In una campagna elettorale che si sta trasformando in una gara di promesse, preferisco ascoltare i problemi delle persone. Condividere proposte e progetti che saranno poi la cifra del mio impegno in Parlamento.

Leggi →

L’incredibile vicenda del cantiere SFMR alla Gazzera

09/02/2018 – L’incredibile vicenda del cantiere SFMR che ha isolato molte famiglie alla #Gazzera non è ancora risolta.I lavori si sono di nuovo fermati. Il mio impegno in ogni sede istituzionale per cercare una soluzione definitiva che tenga conto delle giuste recriminazioni degli abitanti proseguirà fino a quando questa situazione kafkiana non sarà sciolta.  

Leggi →

Con gli amici di Mira e Marghera

Oggi a pranzo con tanti amici di Marghera e Mira, un’occasione per stare in compagnia e per discutere il futuro del centrosinistra e del nostro Paese. Grazie al mio vecchio amico Ivano Perini per questa bella opportunità.  

Leggi →
Pagina 5 di 32« Prima...34567...101520...Ultima »
Questo sito usa cookie. Cliccando in un punto dello schermo presti il consenso al loro utilizzo.
OK INFO