27/02/2018 – Oggi ho incontrato i rappresentanti dell’Ascom Venezia e il presidente Roberto Magliocco, con cui ci siamo confrontati sui temi della città, in particolare sui problemi del decoro, dell’abusivismo, della concorrenza sleale. Con il loro aiuto intendo portare questi temi all’attenzione del Parlamento. Dialogare con le diverse anime della città è fondamentale, perché c’è una vasta azione politica che andrà messa in atto, a Roma, per tutelare i veneziani: politiche per sostenere il commercio di vicinato, per difendere i mestieri tradizionali e l’artigianato di qualità. Oltre alle agevolazioni per i giovani professionisti. Difendere la residenzialità e creare nuovi posti di lavoro: questo significa tutelare Venezia.

Questo sito usa cookie. Cliccando in un punto dello schermo presti il consenso al loro utilizzo.
OK INFO