07/05/2016 – 

Da troppo tempo si parla di dotare la città di adeguate sale del commiato dedicate al rito civile. È un segno di rispetto e di civiltà nei confronti di tante persone che scelgono la celebrazione funebre in forma laica. Per questo ho presentato un’interpellanza al sindaco Brugnaro.

7 maggio sale commiato

 

Questo sito usa cookie. Cliccando in un punto dello schermo presti il consenso al loro utilizzo.
OK INFO