Emergenza smog a Mestre

02/02/2016 – Allarme smog. Per allentare la morsa dell’inquinamento servono misure urgenti e interventi a medio e lungo termine per diminuire le emissioni nocive nell’aria. Per questo sono il primo firmatario di una mozione sottoscritta da tutti i consiglieri di opposizione (Lista Casson, PD e Movimento 5 Stelle), che comprende anche i risultati di una elaborazione scientifica, utilizzando …

CONTINUA A LEGGERE

Mozione unitaria del Consiglio sul Patto di Stabilità

02/02/2016 – Ieri in Consiglio comunale è stata approvata all’unanimità una mozione, di cui sono primo firmatario, per chiedere al Governo di annullare le sanzioni inique e ingiuste per la città di Venezia. Il centrosinistra è all’opposizione ed è impegnato a costruire un’alternativa alla giunta Brugnaro, ma è impegnato in prima linea per difendere gli interessi di Venezia.

CONTINUA A LEGGERE

Agenzia dello Sviluppo: nasce l’ennesima partecipata

27/01/2016 – Agenzia dello Sviluppo: nasce l’ennesima partecipata. Si tratta di un carrozzone che punta a a svuotare il Comune di funzioni strategiche in tema di sviluppo, lavoro, attrazione di investimenti. I giornali evidenziano il fatto che sono stato l’unico consigliere a non partecipare al voto.  

CONTINUA A LEGGERE

Il Consiglio comunale approva la nascita dell’Agenzia dello Sviluppo

26/01/2016 – Ieri sera il Consiglio comunale ha approvato la nascita dell’Agenzia dello Sviluppo. Il Governo Renzi dimezza le partecipate in tutta Italia e il Comune di Venezia mette in piedi un altro soggetto con finalità condivisibili: chi non è d’accordo nel portare sviluppo e lavoro in città? Oppure ad attrarre nuovi investitori? Ma siamo sicuri che tutto …

CONTINUA A LEGGERE

24 gennaio 2016: RASSEGNA STAMPA

24/01/2016 – Quand’è il momento di rispondere per le rime a Brugnaro, non mi tiro mai indietro. Mettendoci la faccia, come sempre. Ma l’opposizione per costruire un’alternativa si fa presentando proposte concrete. Come queste rilanciate dai giornali  

CONTINUA A LEGGERE

BONIFICHE DI PORTO MARGHERA: TUTTO FERMO

19/01/2016 – Bonifiche di Porto Marghera: tutto fermo. Ho presentato una mozione al sindaco e alla giunta per attivarsi per convocare in tempi rapidi un tavolo di confronto. Partendo dal completamento del marginamento di tutta l’area industriale, ancora incompleto, per il quale sono già stati spesi 781 milioni di euro. Per la conclusione mancano circa 3, 5 km …

CONTINUA A LEGGERE
Questo sito utilizza cookie, in alcuni casi anche di terze parti. Per maggiori informazioni visita la nostra Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scrollando questa pagina, cliccando un link o comunque continuando a navigare questo sito, presti il consenso all'utilizzo dei cookie.